Dal 1998 opera a Pordenone e provincia l'Associazione di volontariato “ICTUS – Servizi alla persona e alla famiglia”, costituita su iniziativa del dott. Lucio Schittar, neuropsichiatra, colpito da ischemia cerebrale qualche anno prima.

Allo scopo di aiutare i familiari a conoscere il fenomeno, a vincere l'isolamento e la mancanza di riferimenti in cui essi precipitano al verificarsi di un evento così improvviso e traumatico, l’Associazione ICTUS ha istituito uno Sportello di Ascolto, distribuisce proprie pubblicazioni e organizza conferenze, coordinando la propria attività con i reparti di Neurologia e Fisiatria dell’ Ospedale Civile di Pordenone.

La sede dell'Associazione si trova in via San Quirino, 5 a Pordenone nel Centro di Volontariato Comunale.

L’Associazione riceve su appuntamento (cell.: 338-3090005 - mail: ictuspnonlus@libero.it)

Dal 12 gennaio 2018 ogni venerdì non festivo nella sede dell’Associazione alle ore 14.30 si riunisce un gruppo di Auto-Mutuo-Aiuto, che ha lo scopo di facilitare l’inserimento sociale dei malati di ictus.

Consiglio Direttivo:
Presidente Onorario: Lucio Schittar          Presidente: Franco Luchini          Vice Presidente: Maria Bonato
Consiglieri: Carlo Abate, Piero Colussi, Maria Alberta Manzon, Maurizio Tonizzo,
Tesoriera: Silvia Brunetta
Consulenti: Magda Di Lallo, Loretta Lovisa